martedì 14 novembre 2006

maestro

Bene, è il momento di cominciare a descrivere intenzioni e obbiettivi di questo spazio digitale...non ne ha.
Semplicemente immetterò nella rete miei scritti e disegni, in ordine casuale ed insensato ma tutti rigorosamente atti ad appagare lo scopo finale. Nessuno conosce il finale, nemmeno io che dovrei; ma mi affido e prego una sola entità.


Maestro so che puoi sentirmi: è sempre una grande emozione, ma come fà?
Comunque a parte scherzi, quest' uomo è uno dei più grandi disegnatori contemporanei di arte sequenziale; qui interpretato da uno dei migliori artisti digitali (Giorgio Trinkero anche detto senility, grazie per averci donato questo santino meravigioso).
Quindi in sintesi, aspettatevi del vaneggiante delirio teologico e al contempo dissacrante.

6 commenti:

Sam ha detto...

Aggiorno FRNK

Dio ha detto...

eccellente...

tark ha detto...

signore iddìo, se ci sei, dacci un segno...

Dio ha detto...

/ ...va bene come segno?

Sam ha detto...

Ti infilo una massima fresca d'invenzione... La morte per un ateo è un devastante antidepressivo.

Dio ha detto...

...non sono sicuro di aver inteso bene la tua massima, ma la apprezzo molto.