giovedì 12 luglio 2007

uncensored


Non capisco perchè chi disegna un corpo nudo deve per forza omettere l' organo riproduttivo, oppure nasconderlo casualmente con panneggi o posizioni particolari.
Per questo eccovi una paginetta di esserini pene-dotati, tra questi potete osservare alcune delle mie creazioni originali quali; "lo gnomo delle montagne" (con 6 occhi e 3 palle), "la fatina del cazzo" (in alto a destra), una strana versione di un teletubbies (con l' apparato riproduttivo al posto del classico simbolo cutaneo) e la "ranellula" l' unica senza genitali in quanto per metà rana e per metà libellula (si riproduce per mitosi).

2 commenti:

valerio ha detto...

fantastici Frank!!!

Dio ha detto...

sapevo che ti sarebbero piaciuti :D